Il logo, realizzato con un marchio di colore rosso, la scritta “ASIAGO” in verde e la scritta “FORMAGGIO D.O.P” in rosso, rappresenta una forma di formaggio tagliata e mancante di uno spicchio che, trasformato in una “A” stilizzata, è inserito parzialmente nella forma. Le forme di Asiago DOP sono identificate con delle placchette di caseina numerate e marchiate con fascere marchianti, contenenti il logo e la sigla alfanumerica del caseificio produttore ed il nome della denominazione. La marchiatura all’origine è costituita da una serie di scritte “ASIAGO” e dal logo della DOP impressi sul bordo (scalzo) del formaggio. Le forme che si fregiano della menzione aggiuntiva “prodotto della montagna” si contraddistinguono mediante l’inserimento, nelle fascere marchianti, delle parole “prodotto della montagna”. Al termine del periodo minimo di stagionatura, le forme sono ulteriormente identificate da una marchiatura a fuoco apposta sullo scalzo.